Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Mozambico: strategia per aumentare export verso gli USA

Il ministero mozambicano dell’Industria e del Commercio ha lanciato la strategia per la messa in atto di AGOA (Atto di crescita e opportunità per l’Africa), un accordo emesso nel maggio 2000 dal Congresso degli Stati Uniti per promuovere l’assistenza economica e commerciale nei confronti dei paesi dell’Africa sub-sahariana.

L’obiettivo è garantire all’economia mozambicana e a circa 6500 prodotti libero accesso al mercato americano.

Dal 2000 ad oggi, secondo i dati presentati dal governo mozambicano, solo 1 milione di beni esportati su 100 milioni complessivi hanno ricevuto il vantaggio di rimanere esentasse. Per questa ragione Mozambico e Stati Uniti hanno deciso di accelerare il processo per l’implementazione di AGOA. Recentemente il trattato bilaterale con l’Africa sub-sahariana è stato rinnovato fino al 2025 per garantire opportunità al settore privato africano.

“Incentivi commerciali per avere accesso al mercato americano porteranno ad un aumento degli investimenti in Africa, creando così nuovi posti di lavoro ed opportunità economiche” ha detto Dean Pittman, ambasciatore americano in Mozambico. I settori che maggiormente dovrebbero usufruire di AGOA saranno il tessile, il manifatturiero, dei metalli preziosi e dell’agro-alimentare.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Dopo il boom in cui sembrava un’economia pronta al grande balzo e la successiva crisi aggravata da sfavorevoli congiunture esterne ed errate valutazioni interne, il Mozambico prova a ripartire mantenendo questa volta i piedi ben piantati in terra



__di


Pubblicato il


Leggi anche