Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

angolatrains

Prime locomotive di General Electric nelle ferrovie angolane

La società ferroviaria Caminhos-de-Ferro de Benguela (CFB) è la prima compagnia angolana ad aver ricevuto otto locomotive GE-C30-ACi di nuova generazione fabbricate dall’azienda americana General Electric.

A riportarlo i media locali ricordando che l’ordine complessivo prevede la consegna di altre 85 locomotive, che arriveranno già nelle prossime settimane. Altri sette treni arrivati sono stati consegnati ad altre due società ferroviarie angolane: la Caminhos de Ferro de Luanda e la Caminhos de Ferro de Moçâmedes. Un altro ordine prevede l’invio di altre due locomotive alla Luanda Railroad e cinque alla Moçâmedes Railroad

Avvenuta la consegna, la Caminhos-de-ferro de Benguela ha promesso di raddoppiare da due a quattro i collegamenti settimanali tra le città di Lobito e Luau, al confine con la Repubblica Democratica del Congo, e conseguentemente anche il numero di passeggeri e merci.

La CFB svolge un ruolo cruciale nel sistema di trasporti di quello che è definito il Corridoio di Lobito tra le tre società ferroviarie, essendo quella che ha subito maggiori danni durante la guerra civile angolana ha usufruito di maggiori risorse pubbliche e ricopre oggi un ruolo centrale nei trasporti del Paese. Se verrà realizzata la connessione con lo Zambia, che richiede la costruzione di una tratta tra la città di Moxico e il confine con lo Zambia, si potrà viaggiare fino alla città di Beira in Mozambico e Dar es Salaam in Tanzania. [LS]

Per approfondire:

cover (2)

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche