Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Nuovo collegamento tra Mozambico e Tanzania per rafforzare il commercio

Il Consiglio d’Amministrazione della Banca africana allo Sviluppo (AfDB) ha approvato un finanziamento da 71,8 milioni di dollari oltre ad un prestito da 3,1 al Governo mozambicano per la costruzione di una strada asfaltata di 70 chilometri nel nord del Paese per migliorare i collegamenti con la Tanzania.

A darne notizia è la stessa AfDB specificando che il progetto mira a risollevare una parte isolata del Mozambico, contribuendo alla crescita economica e a sradicare la povertà, così come a rinforzare l’integrazione regionale e il commercio.

Il segmento di strada Mueda – Negomano rappresenta un pezzo mancante nel corridoio tra Mozambico e Tanzania e il miglioramento della strada ridurrà da tre a un’ora il tempo di viaggio tra le due località. La seconda fase del progetto che inizierà nel 2019 collegherà la località di Roma con Mueda e comprenderà la costruzione anche di un varco di frontiera tra i due Paesi.

“Il progetto è cruciale per i commercianti che trasportano merci tra Tanzania e Mozambico. Una volta terminato beneficeranno di rotte più brevi verso i porti di Pemba in Mozambico e di Mtwara in Tanzania” ha detto Aymen Osmann, ingegnere a capo del settore trasporti dell’AfDB.

“La Banca è ben posizionata nel supportare lo sviluppo di corridoi regionali e i risultati del progetto contribuiranno a raggiungere gli obbiettivi per integrare l’Africa” ha detto Amadou Oumarou, direttore del Dipartimento di Trasporti e ICT dell’AfDB. [LS]

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Leggi il numero dedicato alle Infrastrutture e scopri tutte le opportunità esistenti

Leggi il numero dedicato alle Infrastrutture e scopri tutte le opportunità esistenti

 Tanzania

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche