Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Il Parlamento della Tanzania si oppone ad accordo commerciale con Unione europea

    Il Parlamento della Tanzania ha approvato una mozione per esortare il governo a non sottoscrivere l’accordo di partenariato economico (APE) tra l’Unione Europea e gli Stati membri della Comunità dell’Africa orientale (EAC).

    In particolare, i parlamentari hanno sollevato preoccupazioni che l’accordo di libero scambio possa aprire i mercati della Tanzania alle esportazioni dell’UE azzerando le tariffe doganali, danneggiando l’economia della nazione.

    A votare contro l’approvazione dell’accordo di libero scambio sono stati sia i parlamentari membri del partito di governo Chama Cha Mapinduzi (CCM) sia i rappresentanti dell’opposizione, invitando il presidente John Magufuli a rinegoziare l’intesa al fine di proteggere il nascente settore industriale nazionale.

    Sinora, tra i Paesi membri dell’EAC, soltanto Kenya e Rwanda hanno ratificato l’accordo commerciale con l’UE. Era previsto che il trattato per il commercio fosse firmato e ratificato entro il mese di ottobre.[MV]

    © Riproduzione riservata

    Per approfondire:

    Tanzania

    Tutte le novità sul commercio tra Europa e Africa alla luce dei nuovi accordi Ape/Epa

    Tutte le novità sul commercio tra Europa e Africa alla luce dei nuovi accordi Ape/Epa

     



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche