Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Nigeria: costruzioni e infrastrutture in crescita esponenziale

Il settore delle costruzioni in Nigeria conoscerà dal 2016 al 2020 una espansione costante con un tasso di crescita annuale del 9,49%.

E’ quanto sostiene un recente rapporto del gruppo di consulenza Trimetric, nel quale si sostiene che questa crescita esponenziale del settore delle costruzioni nigeriano dovrebbe essere guidata dagli investimenti di sviluppo delle infrastrutture, progetti di edilizia abitativa, impianti di produzione, assistenza sanitaria e strutture per l’istruzione.

In particolare lo studio di Trimetric mette in evidenza i piani delle autorità nigeriane per lo sviluppo ferroviario del Paese e di altre infrastrutture correlate, ma anche lavori su aeroporti e strade generano aspettative di avere un forte impatto sulla crescita del settore.

Il governo ha già annunciato un progetto di espansione della rete ferroviaria del Paese, al fine di promuovere lo sviluppo economico del paese. I piani di espansione fanno parte del venticinquennale Programma Strategic Rail Vision.

Le autorità nigeriane hanno già firmato un accordo con la China Railway Construction Corporation (CRCC) per collaborare al progetto di riabilitazione ferroviario nel paese e la CRCC ha accettato di iniettare 13.1 miliardi di dollari a sostegno di tali progetti.

Il rapporto cita poi, a sostegno della crescita del settore infrastrutturale e delle costruzioni, il piano regolatore dei trasporti e delle infrastrutture National Integrated Infrastructure Master Plan (NIIMP) 2043, nel quale il governo nigeriano si pone come obiettivo quello di dotare entro il 2050 il paese di infrastrutture superiori corrispondenti agli standard globali.

Altri aspetti in grado di spingere il settore costruzioni nei prossimi anni (soprattutto seguendo il modello di Partnership Pubblico Privato, PPP, particolarmente attraente in un paese con 190 milioni di abitanti) sono quelli delle Energie Rinnovabili, dell’industria manifatturiera e del patrimonio abitativo.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

 cover (2)

 

Leggi il numero dedicato alle Infrastrutture e scopri tutte le opportunità esistenti

Leggi il numero dedicato alle Infrastrutture e scopri tutte le opportunità esistenti



__di


Pubblicato il


Leggi anche