Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Africa Occ.: UEMOA, nel 2016 crescita al 7,2% grazie a industria e commercio

La crescita economica per gli otto paesi membri dell’Unione Economica e Monetaria dell’Africa Occidentale (UEMOA) nel 2016 si attesterà intorno al 7,2%.

Ad annunciarlo, nei giorni scorsi a Dakar in Senegal, è stato il Comitato di politica monetaria (MPC) della Banca centrale degli Stati dell’Africa Occidentale (BCEAO), precisando che la previsione indica una crescita leggermente superiore a quella del 7% registrata lo scorso anno.

Secondo una nota diffusa dal Comitato per la politica monetaria dell’organismo regionale le buone prestazioni economiche sono spiegate principalmente dal consolidamento delle attività nel settore secondario e dal buon andamento del settore terziario.

Il comitato ha sottolineato il miglioramento delle prestazioni del settore agricolo, la tenuta dello sviluppo e della crescita del settore industriale, l’aumento del commercio (con notevoli miglioramenti negli scambi interni alla regione) e il dinamismo del settore dell’edilizia.

L’Uemoa conta otto paesi membri – Benin, Burkina Faso, Costa d’Avorio, Guinea-Bissau, Mali, Niger, Senegal, Togo  – che condividono la stessa moneta, il franco Cfa, e collaborano per facilitare gli scambi commerciali nell’area.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Copertina-gennaio-2016-istituzioni-africane-200x287

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche