Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Kenya: ferrovia in costruzione, un motore per l’economia nazionale

KENYA – La ferrovia a scartamento standard in costruzione tra la città portuale di Mombasa e la capitale Nairobi che diventerà operativa a partire da giugno del prossimo anno fornirà un contributo aggiuntivo all’economia nazionale del Kenya pari ad almeno l’1,5% ogni anno.

A dirlo è stato il direttore esecutivo della compagnia ferroviaria Kenya Railways, Atanas Maina, prima di recarsi in Cina per un’ispezione al materiale rotabile acquistato e in consegna ad aprile: 56 locomotive, 1620 vagoni merci e 40 vagoni passeggeri.

Rivolgendosi ai giornalisti, Maina ha ricordato come il progetto per la costruzione della nuova linea ferroviaria sia stato accelerato e sarà perciò completato circa sei mesi in anticipo rispetto a quanto previsto in precedenza.

“Quel che abbiamo fatto è stato accordarci con il contractor per dividere il progetto in sezioni su cui si è lavorato in simultanea, senza toccare la qualità”, ha detto Maina.

Il direttore di Kenya Railways ha poi aggiunto che esistono dei progetti per realizzare un tratto ferroviario che colleghi la cittadina di Voi (a metà strada lungo il tragitto tra Mombasa e Nairobi) con la città tanzaniana di Arusha, dove si trova la sede della Comunità dell’Africa orientale (EAC).

A questo proposito, la società responsabile dei lavori sulla ferrovia Mombasa-Nairobi sta già realizzando uno studio di fattibilità che sarà consegnato al governo keniano nei prossimi mesi.[MV]

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

cover (2)



__di


Pubblicato il


Leggi anche