Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Marocco: OCP si preannuncia leader mondiale nella produzione di fertilizzanti

MAROCCO – Diventerà il primo produttore mondiale di fertilizzanti nel 2017 la compagnia marocchina Groupe Office Chérifien des Phosphates (OCP), società anonima basata a Casablanca.

La previsione è stata annunciata da Mostafa Terrab, presidente della compagnia specializzata nei fosfati, in occasione dell’inaugurazione dell’African Fertilizer Complex, una nuova unità di produzione di fertilizzanti ubicata a Jorf Lasfar, la prima di quattro nuove unità che l’azienda prevede di aprire entro un anno e mezzo.

Secondo Terrab, nel 2017 l’OCP raggiungerà una capacità di produzione di circa 12 milioni di tonnellate, la più importante a livello globale.

Per la realizzazione dell’unità di Jorf Lasfar – inaugurata dal re del Marocco, Mohammed VI – sono stati necessari 5,6 miliardi di dirham, pari a 492 milioni di euro. La produzione dello stabilimento, dotato di nuove tecnologie in materia di energia e di ricicaggio,  sarà destinata soprattutto ai mercati africani.

La struttura comprende una fabbrica di acido solforico, un’altra di acido fosforico, una fabbrica di fertilizzanti, un’unità di stoccaggio e una centrale alimentata a energia solare.

L’OCP è anche a capo del progetto di costruzione di un’unità di desalinizzazione di acqua marina in grado di trattare 25 milioni di m3 all’anno, la più grande del Marocco. La prima fase del progetto è stata inaugurata nella stessa occasione dal sovrano Mohammed VI.

Per approfondire:

Un hub per cinque continenti, diversificare sfruttando la geografia..Il Marocco ha ‘messo da parte’ i fosfati e scommesso sull’industria, sull’agricoltura e sullo sviluppo delle energie rinnovabili, ma soprattutto sulla propria posizione

Un hub per cinque continenti, diversificare sfruttando la geografia..Il Marocco ha ‘messo da parte’ i fosfati e scommesso sull’industria, sull’agricoltura e sullo sviluppo delle energie rinnovabili, ma soprattutto sulla propria posizione



__di


Pubblicato il


Tags:


Leggi anche