Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Africa: a Lusaka la sede del Consiglio economico, sociale e culturale dell’UA

ZAMBIA – L’Unione Africana ha scelto la capitale zambiana Lusaka come sede del segretariato del Consiglio economico, sociale e culturale (ECOSOCC) dell’UA, l’organo il cui mandato include tra l’altro la traduzione in programmi concreti degli obiettivi e principi dell’Ua e la valutazione di tali programmi.

“E’ una nuova alba per lo Zambia – ha detto il ministro degli Esteri, Harry Kalaba – e mostra la fiducia che gli altri Paesi hanno per lo Zambia”.

In base a quel che ha dichiarato il presidente dello Zambia, Edgar Lungu, il governo ha già individuato una sede provvisoria per il segretario dell’ECOSOCC nei pressi del Central Business District (CBD) a Lusaka.

Lungu ha inoltre detto che un lotto di terreno di 10 acri in un quartiere in costruzione vicino all’aeroporto internazionale Kenneth Kaunda è già stato riservato allo sviluppo del complesso che ospiterà la sede definitiva dell’ECOSOCC.

Composto da 150 organizzazioni della società civile africana, l’ECOSOCC ha funzione solo consultiva, ma fornisce un’occasione alla stessa società civile per aver voce nei vertici dei capi di Stato, facilitando il dialogo con i governi e promuovendo la partecipazione alla messa in pratica delle politiche e dei programmi dell’Unione.

Per approfondire:

In questo numero abbiamo riunito in forma di schede le principali istituzioni e organizzazioni transnazionali africane per fornire un panorama generale e preciso delle strutture che stanno guidando gli sforzi di integrazione del continente.

In questo numero abbiamo riunito in forma di schede le principali istituzioni e organizzazioni transnazionali africane per fornire un panorama generale e preciso delle strutture che stanno guidando gli sforzi di integrazione del continente.



__di


Pubblicato il


Leggi anche