Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Marocco: 200 milioni per sviluppare i trasporti urbani

MAROCCO – Un programma da 200 milioni di dollari per sviluppare la mobilità urbana in Marocco è stato approvato dalla Banca Mondiale. Il programma sarà focalizzato su città con oltre centomila abitanti e riguarderà nove regioni del paese.

Lo scopo è rafforzare la capacità delle autorità locali a pianificare e monitorare il trasporto pubblico così da ridurre i tempi di attesa e di percorrenza a vantaggio dell’utenza.

“Un sistema di trasporti urbani efficiente è essenziale per la mobilità urbana” ha detto Marie Françoise Marie-Nelly, direttore della Banca Mondiale in Marocco. “Sistemi di trasporti pubblici migliori – ha aggiunto – incrementeranno la produttività e forniranno accessi migliori alle opportunità economiche e a settori chiave come quelli della sanità e dell’educazione, in particolare per i cittadini più svantaggiati”.

Il Marocco è uno dei Paesi a più rapida crescita del continente ma deve ancora superare dei gap infrastrutturali che penalizzano soprattutto le aree più remote. Secondo il governo di Rabat, il settore dei trasporti urbani nel prossimo decennio genererà volumi di scambi per almeno 3 miliardi di dollari.

Per approfondire:

Un hub per cinque continenti, diversificare sfruttando la geografia..Il Marocco ha ‘messo da parte’ i fosfati e scommesso sull’industria, sull’agricoltura e sullo sviluppo delle energie rinnovabili, ma soprattutto sulla propria posizione

Un hub per cinque continenti, diversificare sfruttando la geografia..Il Marocco ha ‘messo da parte’ i fosfati e scommesso sull’industria, sull’agricoltura e sullo sviluppo delle energie rinnovabili, ma soprattutto sulla propria posizione



__di


Pubblicato il


Leggi anche