Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Sudafrica: mare e turismo contribuiscono sempre più alla crescita economica

SUDAFRICA – Grandi opportunità e ampi margini sono rappresentati dal patrimonio di coste, oceano e acque interne del Sudafrica: a sostenerlo è stato Commander Tsietsi Mokhele, amministratore delegato della South African Maritime Safety Authority (Samsa). La Samsa, insieme a Worldsport, è stata scelta per far progredire un’iniziatova lanciata lo scorso anno e nota con il nome di Ocean Festival. Per la Samsa il Festival costituisce una piattaforma da utilizzare per portare avanti in tutto il paese una serie di iniziative legate all’acqua.

“La nostra visione strategica – ha detto Mokhele – è di trasformare entro il 2030 il Sudafrica in una destinazione turistica di primaria importanza in Africa e a livello globale per il turismo marino”. Ad essere valorizzati, all’interno di questo processo, saranno i 3000 chilometri di costa del Sudafrica con attività legate all’acqua (sport, cibo, musica, educazione) e riflessi nello sviluppo di attività imprenditoriali e quindi nella creazione di nuovi posti di lavoro.

Attualmente, il turismo marino è tra i quattro principali sub-settori dell’economia marittima sudafricana, ma le stime di crescita per i prossimo due decenni sono significative e secondo alcuni calcoli si passerà dai 19 miliardi di Rand di contributo al pil nel 2013 ai 44 milardi nel 2020 e a 134 miliardi nel 2033.

Per favorire questo processo, alla fine di ottobre a Città del Capo è stata presentata la prima Marine Tourism and Leisure Strategy, una pietra miliare nello sviluppo di questo settore che delinea obiettivi e percorsi che il paese seguirà nei prossimi anni.

Per approfondire:

Un quadro completo della situazione economica, politica e sociale sudafricana.

Un quadro completo della situazione economica, politica e sociale sudafricana.



__di


Pubblicato il


Tags:


Leggi anche