Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Angola: nuovo regolamento su costruzioni e lavori pubblici

E’ entrato ufficialmente in vigore il decreto presidenziale 146/20 che regolamenta l’esercizio delle attività di costruzione e dei lavori pubblici in Angola.

A segnalarlo sono i media specializzati, dai quali si apprende che il decreto revoca il precedente provvedimento 63/16 proponendosi di rendere più chiaro e trasparente il settore delle costruzioni in linea con il processo di semplificazione e decentramento dell’amministrazione statale promosso dal governo di Luanda.

Nello specifico, il nuovo regolamento del settore delle costruzioni modifica i titoli catastali che ora sono validi per cinque anni e possono essere rinnovati per un periodo identico (in precedenza, la loro validità era di dieci anni) e i valori di riferimento delle capacità economiche e finanziarie dei costruttori.

Vengono inoltre trasferite alle amministrazioni municipali e provinciali le competenze per l’emissione dei titoli di registrazione al catasto e dei permessi di costruzione, previa verifica dell’Istituto di regolamentazione delle costruzioni civili e delle opere pubbliche (IRCCOP). [Redazione InfoAfrica] © Riproduzione riservata

Per approfondire:

Il corso del greggio sui mercati internazionali ha affossato tutte quelle economie eccessivamente legate allo sfruttamento di questa risorsa, e l’Angola non ha fatto eccezione. Tuttavia, i nuovi scenari possono aprire anche nuove opportunità.



__di


Pubblicato il


Leggi anche