Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Angola: assegnata concessione estrattiva per terre rare

La società mineraria Pensana Rare Earths ha ottenuto dal governo angolano una concessione della durata di 35 anni per lo sfruttamento per progetto estrattivo di Longonjo, nella provincia di Huambo.

A riferire la notizia è stata la stessa società australiana in una nota, ricordando che solo un paio di settimane fa il Fondo sovrano dell’Angola aveva investito una cifra pari a 2 miliardi di dollari per l’acquisto di una quota societaria del 4,8%.

In base alle informazioni rese note, la concessione prevede termini fiscali molto favorevoli, incluso un periodo di esenzione di due anni dall’obbligo di dover pagare imposte.

Secondo uno studio di fattibilità preliminare, il progetto di Logonjo può produrre ogni anno fino a 60.000 tonnellate di terre rare concentrate, tra cui 4.600 tonnellate di neodimio e praseodimio, per una durata prevista di circa nove anni. [Redazione InfoAfrica] © Riproduzione riservata

Per approfondire:

Il corso del greggio sui mercati internazionali ha affossato tutte quelle economie eccessivamente legate allo sfruttamento di questa risorsa, e l’Angola non ha fatto eccezione. Tuttavia, i nuovi scenari possono aprire anche nuove opportunità.



__di


Pubblicato il


Leggi anche