Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Angola: allo studio nuova legge per semplificare visti lavoro e turistici

E’ stata approvata dalle Commissioni parlamentari preposte e dovrà ora passare al vaglio del Parlamento, la nuova proposta di legge sul regime legale dei cittadini stranieri in Angola.

Lo riferisce la stampa locale, precisando che la nuova norma offre maggiore apertura al turismo e agli investimenti nel paese e disciplina il regime legale di ingresso, uscita, soggiorno e residenza di cittadini stranieri nel territorio angolano.

Il ministro dell’Interno angolano, Ângelo Tavares, ha sottolineato ieri che la nuova legge intende dare un trattamento più rapido a tutta la documentazione di cui necessita il cittadino straniero, aprendo più spazio al turismo e agli investimenti nel paese.

Una delle principali novità della nuova legge è la creazione di un Visto per Investitori, che viene concesso dall’autorità di immigrazione all’investitore straniero, rappresentante o procuratore di una società di investimento, ai fini dell’esecuzione di una proposta di investimento approvata, ai sensi della legge sugli investimenti privati .

Il visto per l’investitore consente più ingressi e chi lo detiene può rimanere in Angola fino a due anni, estendibili per un uguale periodo di tempo, in conformità con la causa che ne ha determinato la concessione.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Il corso del greggio sui mercati internazionali ha affossato tutte quelle economie eccessivamente legate allo sfruttamento di questa risorsa, e l’Angola non ha fatto eccezione. Tuttavia, i nuovi scenari possono aprire anche nuove opportunità.



__di


Pubblicato il


Leggi anche