Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Angola: creato Consiglio nazionale dei lavori pubblici

Il governo angolano ha deciso la creazione di un nuovo organismo, e la chiusura di tutti i precedenti, incaricato di gestire e coordinare tutte le principali opere infrastrutturali e i grandi lavori pubblici nel paese.

Lo riferisce la stampa locale, precisando che con un decreto presidenziale, entrato in vigore il 31 agosto scorso, nasce il Consiglio nazionale dei lavori pubblici (CNOP) con il compito di “coordinare le principali opere statali, sostituendo altre strutture esistenti”.

Il decreto stabilisce che il CNOP è l’organo consultivo di supporto responsabile della pianificazione, supervisione e monitoraggio dell’attuazione dei progetti di lavori pubblici di grande complessità tecnica ed economica, sociale.

Tra le competenze del CNOP, anche l’accompagnamento degli investimenti privati con impatto diretto e immediato sulle infrastrutture pubbliche.

Con l’entrata in vigore di questa legge risultano quindi chiusi l’Ufficio tecnico per il coordinamento e il monitoraggio dei progetti della città di Luanda e il Consiglio superiore per i lavori pubblici.

Il decreto stabilisce inoltre che tutti i soggetti coinvolti nei processi di attuazione di un progetto infrastrutturale pubblico si dovranno coordinare con il CNOP, fornendo informazioni e mettendo i funzionari in condizione di effettuare opere di monitoraggio, valutazione e ispezione dei lavori sugli appalti pubblici.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Il corso del greggio sui mercati internazionali ha affossato tutte quelle economie eccessivamente legate allo sfruttamento di questa risorsa, e l’Angola non ha fatto eccezione. Tuttavia, i nuovi scenari possono aprire anche nuove opportunità.



__di


Pubblicato il


Leggi anche