Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Mozambico: annunciata partnership con la Cina per un progetto portuale e ferroviario

I governi di Cina e Mozambico hanno pianificato la realizzazione di un porto a Chongoene, nel sud del Mozambico, circa 150 km a nord di Maputo.

Lo riferisce il quotidiano mozambicano ‘Noticias’, precisando che il progetto prevede un investimento di circa 3 miliardi di dollari che serviranno alla costruzione di un porto e delle linee ferroviarie che collegheranno la nuova struttura con il ‘Corridoio Limpopo’ e con altri progetti infrastrutturali in fase di realizzazione.

Dopo la valutazione preliminare, le due parti stanno attualmente discutendo i dettagli per realizzare studi dettagliati che dovrebbero determinare i costi definitivi, il tempo di costruzione e i tempi di ritorno sull’investimento.

L’idea è che oltre al porto dovrebbe essere costruita una ferrovia e linee che collegano Inharrime e Chibuto, a causa dei progetti di sfruttamento delle ‘sabbie pesanti’ della zona, che da sole aiuterebbero a rendere l’iniziativa praticabile da un punto di vista economico.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Dopo il boom in cui sembrava un’economia pronta al grande balzo e la successiva crisi aggravata da sfavorevoli congiunture esterne ed errate valutazioni interne, il Mozambico prova a ripartire mantenendo questa volta i piedi ben piantati in terra



__di


Pubblicato il


Leggi anche