Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Gambia: finanziamento dal governo per riabilitazione arterie stradali

Il governo di Banjul ha stanziato una cifra pari a 86,6 milioni di dollari per ricostruire la strada che collega Lamin Koto, nel centro del Paese, a Passamass, località situata all’estremità orientale del Gambia.

A diffondere la notizia è stato il ministro delle Finanze e degli affari economici, Amadou Sanneh, presentando in Parlamento la legge di bilancio per il nuovo anno.

Secondo quel che viene riportato, la strada tra Lamin Koto e Passamass è lunga circa 135 chilometri. In base a quanto stabilito, obiettivo del governo gambiano per il 2018 è inoltre costruire 400 chilometri di nuove strade rurali e riabilitare 500 chilometri di strade d’importanza nazionale nelle aree urbane, tra cui anche il raccordo anulare di Banjul e la tangenziale di Abuko.

Tra le altre opere previste figurano l’autostrada tra Basse, Fatoto e Koina, i ponti sul fiume Gambia tra Basse e Wulli e tra Fatoto e Passamass, così come un centro congressi internazionali che sarà realizzato grazie al contributo della Repubblica popolare cinese.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

È il vero nodo da sciogliere per srotolare lo sviluppo africano e renderlo stabile e generalizzato. Costruire e aggiornare la rete infrastrutturale del continente è una necessità non più rinviabile e anche un’occasione per gli investimenti internazionali.

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche