Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Camerun: prevista crescita economica del 4,2% per il prossimo anno

Il governo di Yaoundé ha previsto nel bilancio statale presentato al Parlamento un incremento del prodotto interno lordo del 4,2% per il 2018.

Credit: jbdodan

A rendere pubblica la notizia sono i media locali, specificando che la previsione di crescita è in forte ribasso rispetto alle stime precedenti, a causa soprattutto delle ripercussioni sull’economia nazionale dei bassi prezzi petroliferi e delle conseguenze legate alla crisi politica e di sicurezza nelle regioni anglofone settentrionali che aspirano all’indipendenza.

Già influenzata dalla crisi finanziaria globale del 2008, l’economia camerunese aveva cominciato a riprendersi, portando a tassi di crescita del 5,9% nel 2015 e nel 2016, prima di ridiscendere secondo le stime ufficiali al 4,7% nell’anno in corso.

Attualmente il Camerun è impegnato in una serie di importanti progetti infrastrutturali, tra cui la costruzione di un porto in acque profonde a Kribi nel sud e di numerosi stadi da calcio per ospitare la prossima edizione della Coppa delle nazioni africane (meglio nota come Coppa d’Africa) nel 2019.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

È conosciuto con il soprannome di “Piccola Africa”. Il Camerun nel suo territorio contiene molte delle differenze del continente. Un territorio che presenta ecosistemi molto diversi fra loro, e che sono all’origine del nomignolo del paese, ma anche 200 gruppi etnici diversi, due lingue ufficiali (inglese e francese).



__di


Pubblicato il


Leggi anche