Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Libia: petrolio, produzione tocca minimi storici

    LIBIA – Continua a scendere la produzione petrolifera della Libia che nell’ultimo periodo si sarebbe attestata intorno ai 155.000 barili di greggio al giorno.

    A riferirlo sono fonti della National Oil Corporation (NOC), la compagnia petrolifera nazionale, secondo le quali l’ulteriore calo è legato all’inattività dei porti di Zueitina e Hariqa (Tobruk).

    A Tobruk il porto è bloccato dalle rivendicazioni salariali degli addetti alla sicurezza delle infrastrutture petrolifere, mentre a Zueitina sono i campi di estrazione petrolifera ad essere fermi per ragioni non precisate.

    Parallelamente continua anche il blocco dei porti di Ras Lanuf e Es Sider, nonché dei grandi campi di Sharara ed El Feel, nel sud-ovest libico, dove la protesta delle comunità locali ha costretto a cessare la produzione.

    La produzione attuale rappresenta una piccola frazione (meno del 10%) rispetto alla capacità produttiva del paese, stimata in 1,6-1,7 milioni di barili al giorno.

    La situazione sta mettendo sotto pressione le finanze libiche, che traggono il 95% dei propri introiti dallo sfruttamento degli idrocarburi.



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche