Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Africa – Eritrea: a Roma una conferenza su Patrimonio architettonico africano e Asmara

Nel 2017 l’Africa ha superato Europa e America Latina per numeri di abitanti delle città. Il fenomeno di inurbamento da anni in corso è entrato in una fase sempre più vorticosa che cambierà il volto del continente in pochi decenni.

Per affrontare questi temi, individuare spazi di collaborazione e mettere in contatto esperti, rappresentanti istituzionali, operatori e imprese, Internationalia – società editrice del mensile Africa e Affari e dell’agenzia stampa InfoAfrica – insieme al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione (MAECI) Internazionale organizza a Roma la Conferenza Internazionale “Città d’Africa”, che si terrà il 15 Novembre 2017 alla Farnesina.

Credit: David Stanley

Accanto alla iniziativa principale si terranno due eventi collaterali ospitati dalla Società Geografica Italiana il 14 e il 16 novembre. Il primo sarà una conferenza dal titolo ‘Il patrimonio storico-architettonico africano e il contributo dell’Italia’ con un focus su Asmara, da poco entrata a far parte del Patrimonio dell’Umanità Unesco.
La Conferenza sarà aperta da Paolo Sannella, presidente del Centro per le Relazioni con l’Africa della Società Geografica Italiana. A seguire interverranno Gianfranco Belgrano, direttore editoriale della rivista Africa e Affari; Giuseppe Mistretta, direttore centrale per i Paesi dell’Africa sub-sahariana del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale; l’Ambasciatore della Repubblica d’Angola in Italia, Florêncio De Almeida, in veste di presidente della Commissione Cultura del Gruppo Ambasciatori Africani. Per approfondire il caso di Asmara e il suo inserimento nella lista del Patrimonio dell’Umanità Unesco interverranno l’Ambasciatore dell’Eritrea in Italia Pietros Fessehazion; il responsabile dell’Asmara Heritage Project, Medhanie Teklemariam; la prof.ssa Susanna Bortolotto del Politecnico di Milano; e l’architetto Hernan Suarez del Gruppo PICCINI per illustrare gli interventi pratici sul recupero del patrimonio architettonico in corso in Africa. La professoressa Serena Massa dell’Università Cattolica di Milano interverrà, infine, per una sessione particolare sugli scavi archeologici ad Adulis.

La partecipazione alla conferenza è gratuita ed è possibile iscrivendosi attraverso il sito www.africaitalia.it o inviando una mail all’indirizzo eventi@internationalia.org

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

È sulle città che l’Africa, ma per molti versi anche il resto del pianeta, si gioca il proprio futuro. L’immagine stereotipata e ormai datata di un’Africa rurale, fatta di villaggi, capanne e strade in terra battuta, sarà sempre più sostituita da quella di un’Africa urbana.



__di


Pubblicato il


Leggi anche