Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Botswana: attribuite nuove competenze all’Autorità di regolazione dell’energia

Il governo di Gaborone ha assegnato maggiori poteri all’Autorità di regolazione dell’energia (BERA), un’istituzione creata solo due mesi fasuccessivamente all’entrata in vigore di una legge destinata a fornire il quadro normativo di riferimento per il settore energetico in Botswana.

A renderlo noto sono i media locali, sottolineando che a capo della BERA è stato chiamato Duncan Morotsi, in precedenza direttore dell’autorità nazionale responsabile della concorrenza e degli acquisti della pubblica amministrazione.

Tra le competenze della BERA figurano in particolare la regolamentazione del settore per quel che riguarda la fornitura di elettricità generata tramite prodotti petroliferi, carbone, gas naturale, solare e altre fonti rinnovabili.

L’Autorità sarà inoltre responsabile dell’assegnazione delle licenze alle compagnie petrolifere attive sul territorio nazionale, oltre che della definizione delle tariffe elettriche.

Obiettivo principale della BERA, secondo Morotsi, sarà assicurare forniture continue di elettricità, garantendo che la generazione di elettricità sarà aperta a tutti.

Maggiori informazioni sulle competenze della BERA e sulle norme del Botswana Energy Regulatory Act approvato lo scorso anno che ne stabiliva l’istituzione sono disponibili consultando il testo integrale della legge.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Le energie rinnovabili rappresentano, insieme al gas, il futuro della produzione di energia in Africa. Dall’Africa Australe a quella Orientale, passando per quella Occidentale i paesi africani si stanno dotando di strumenti per spingerne l’uso.

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche