Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Un prospex per aprire i parchi industriali di Etiopia e dell’area Comesa alle PMI laziali

Illustrare alle piccole e medie imprese laziali i mercati dell’Etiopia, sfruttando le opportunità aperte dalla strategia del governo di Addis Abeba dei parchi integrati agro-industriali, e degli altri paesi dell’area del Mercato comune dell’Africa australe e orientale (Comesa), in particolare Kenya e Uganda. È questo l’obiettivo di un progetto per la promozione dell’export (prospex) inserito nel secondo catalogo approvato dalla regione Lazio (http://www.lazioinnova.it/bandi-post/secondo-catalogo-di-adesione-ai-prospex-por-fesr-2014-2020/) a settembre e aperto a tutte le piccole e medie imprese aventi una sede operativa sul territorio laziale.
Il progetto – che riguarda in particolare l’organizzazione dei processi produttivi nei distretti industriali – si propone di riunire in filiera le aziende laziali attive nell’industria agro-alimentare, dalla trasformazione al confezionamento fino alla distribuzione, e presentare loro le potenzialità dei parchi agro-industriali in Etiopia. L’adesione al progetto prevede inoltre la partecipazione al secondo Forum internazionale degli investimenti agro-industriali promosso dal governo etiope insieme all’Organizzazione delle Nazioni Unite per lo sviluppo industriale (Unido), il cui svolgimento è previsto a marzo del prossimo anno ad Addis Abeba.
Il progetto potrà poi svilupparsi nella presentazione alla controparte imprenditoriale e istituzionale etiope e degli altri paesi dell’area Comesa di un portafoglio di proposte di investimento e trasferimento di competenze e tecnologie al fine di promuovere la produzione locale e predisporre poi accordi a prezzi prestabiliti (offtake agreement) per l’importazione dei prodotti in Italia.
Intitolato “I nuovi agro-parchi resilienti in Africa sub-sahariana”, il progetto è promosso dall’Agenzia per la globalizzazione delle imprese e dei territori (Agite) e sviluppato dalla società padovana Planet Links con la collaborazione di Internationalia, il gruppo editoriale che pubblica l’agenzia di stampa specializzata InfoAfrica e la rivista mensile Africa e Affari.
L’adesione ai progetti per la promozione dell’export approvati dalla regione Lazio nel suo secondo catalogo di prospex è consentita fino al 31 ottobre 2017. Per maggiori informazioni è possibile inviare una richiesta via mail a info@agitesrl.eu.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

E’ uno dei Paesi che maggiormente interessano le aziende italiane. La nuova Etiopia, che da tre lustri fa parlare di sé e vuole confermare tassi di crescita elevati e costanti, è un Paese che attrae le aziende italiane e da molti in Italia considerato più vicino rispetto ad altri nuovi mercati africani.



__di


Pubblicato il


Leggi anche