Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Ghana: aumento capitale sociale per le banche, previste corsa a cessioni e fusioni

La Banca centrale ghanese ha stabilito che le banche commerciali attive nel Paese debbano avere un capitale sociale minimo di 400 milioni di cedi, ossia il 230% in più rispetto al limite precedente.

Credit: World Bank

La decisione è stata resa nota dalla stessa Banca centrale secondo cui, in seguito a una serie di riunioni avute con i dirigenti degli istituti operativi in Ghana, la scadenza fissata per mettersi in regola è dicembre 2018. Obiettivo della misura è quello di rendere più stabile il mercato bancario e più in grado di rispondere alle esigenze delle imprese.
Sulla base dei dati correnti, sono 34 gli istituti di credito attualmente attivi in Ghana. Secondo gli osservatori nei prossimi mesi si assisterà a una corsa di fusioni e acquisizioni per tentare di rispondere ai nuovi requisiti di legge. Almeno 15 banche attualmente non sono in grado di arrivare alla nuova quota di capitale sociale e se non dovessero trovare soluzioni rischierebbero di essere chiuse.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Per gli istituti di credito italiani l’Africa è finora stata una terra lontana e sconosciuta, ma la presenza di sempre più imprese che si avventurano a sud del Sahara chiamerà le Banche ad un nuovo attivismo



__di


Pubblicato il


Leggi anche