Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Zimbabwe: attivo l’impianto idroelettrico di Kupinga

L’impianto idroelettrico di Kupinga da 1,6 megawatt localizzato sul fiume nella provincia orientale dello Zimbabwe ha cominciato a generare energia. In base a quanto riportato dalla stampa locale l’impianto è stato collegato alla rete nazionale e attualmente produce 1,4 megawatt di energia.
L’Autorità che regolamenta l’energia nel Paese nel 2014 ha emesso una licenza venticinquennale e il progetto di costruzione risale agli inizi degli anni ’70. Entro la fine dell’anno si prevede che l’impianto possa raggiungere la sua completa operatività.
Il gruppo finanziario Old Mutual attraverso una joint venture con altre entità ha finanziato la costruzione costata 5,7 milioni di dollari. “La realizzazione dell’impianto è stata cruciale per fornire maggiore energia alla rete nazionale e per creare posti di lavoro” ha detto Phenious Muzamana, Consigliere del distretto rurale di Chipinge. Nel mese di marzo il governo ha siglato un accordo da 7 milioni di dollari con la Salini Impregilo per terminare i lavori dell’impianto idroelettrico di Tokwe-Mukosi costruito nel 2017.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Le energie rinnovabili rappresentano, insieme al gas, il futuro della produzione di energia in Africa. Dall’Africa Australe a quella Orientale, passando per quella Occidentale i paesi africani si stanno dotando di strumenti per spingerne l’uso.



__di


Pubblicato il


Leggi anche