Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Libia: ripresa delle attività nel giacimento di Sharara dopo stop a produzione

Dovrebbe ricominciare entro due giorni la produzione di petrolio dal giacimento di Sharara, nel sud-ovest della Libia. Secondo quanto sostenuto da varie fonti locali, il miglioramento delle condizioni di sicurezza ha convinto il management del giacimento a riprendere le attività e a richiamare i dipendenti.
La produzione era stata bloccata la scorsa settimana e contemporaneamente erano stato stati evacuati 16 lavoratori stranieri. Questi ultimi dovrebbero fare rientro a partire dai prossimi giorni.
In attesa della ripresa della produzione, le valvole dell’oleodotto che collegano il giacimento al terminal di Zawia sarebbero state riaperte dal gruppo armato di Zintan guidato da Ashraf al-Gurj. Lo stop dell’estrazione da Sharara ha comportato per la National Oil Corporation (Noc) la perdita di 283.000 barili di petrolio al giorno.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Le numerose e importanti scoperte di idrocarburi che si sono susseguite nell’ultimo biennio lungo il versante orientale del continente configurano un nuovo scacchiere geoeconomico, destinato a recitare un ruolo di primaria importanza nel mercato energetico globale.

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche