Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Al via progetto per trasformare comparto agricolo africano

L’Unione Africana (UA) ha avviato un piano industriale congiunto che i suoi Stati membri potranno utilizzare per mettere in pratica le azioni stabilite dal Programma comprensivo per lo sviluppo dell’agricoltura africana (CAADP) approvato a Malabo nel 2014.Southern africa agriculture program covers research and increasi
A renderlo pubblico è stata la stessa UA al termine di un vertice che si è svolto a Kampala in Uganda, specificando che il piano industriale intende sostenere gli sforzi dei singoli Stati membri per le azioni intraprese nel periodo compreso tra il 2017 e il 2021.
Secondo quel che ha dichiarato il commissario UA per l’Economia rurale, Josefa Leonal Correia Sacko, l’adozione del piano industriale garantirà agli Stati membri maggiore potere negoziale con i partner della comunità internazionale per ottenere il sostegno finanziario necessario a realizzare gli obiettivi prefissati.4105572306_252e92cdf0_z
“Il piano è focalizzato su un approccio programmatico e orientato sui risultati – ha detto Sacko – ma presenta anche un piano d’azione solido che definisce i programmi prioritari per catalizzare risultati strategici”.
Il piano definisce infatti strategie e azioni per mettere in pratica la visione di sviluppo del continente nel settore dell’agricoltura così come stabilita nell’Agenda 2063.

 

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Copertina-Agribusiness-150x210

È la chiave di volta dello sviluppo dell’Africa: dopo anni di abbandono e di trascuratezza l’Agricoltura è tornata ad essere considerata la Risorsa del continente. Sacrificata sull’altare della crescita industriale, della sete di materie prime e della finanza, l’agricoltura è tornata ad attirare l’attenzione di governi e comunità economica, ma anche di donors per lo sviluppo.

Una mappa ragionata del continente con bilanci, prospettive e criticità: al suo interno sarà possibile consultare i dati sull’export italiano e il calendario delle iniziative dell’Agenzia ICE in Africa nel 2017, lo stato della crescita e delle tensioni nel continente, i Paesi che sono cresciuti di più nel 2016.

Una mappa ragionata del continente con bilanci, prospettive e criticità: al suo interno sarà possibile consultare i dati sull’export italiano e il calendario delle iniziative dell’Agenzia ICE in Africa nel 2017, lo stato della crescita e delle tensioni nel continente, i Paesi che sono cresciuti di più nel 2016.



__di


Pubblicato il


Leggi anche