Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

391897906_89b17fbfcd_b

Mozambico: società cinesi investono nella provincia di Maputo

Tre aziende cinesi hanno presentato all’Agenzia mozambicana del Commercio e degli Investimenti (ICA) dei progetti di investimenti immobiliari nei distretti di Boane, Marracuene e Matola nella provincia della capitale Maputo.
Secondo quel che riportano i media locali, la società cinese SC-Square Circle ha proposto un piano di investimento da 2 milioni di dollari nel distretto di Boane ed è interessata anche a realizzare lavori pubblici in altre zone del distretto.
La China Road&Bridge Corporation mira invece a investire 4,2 milioni di dollari americani nella costruzione di uffici, un cantiere navale ed unità abitative per i lavoratori nel distretto di Marracuene.
La terza società cinese interessata a investimenti immobiliari nella provincia di Maputo è la China Jiang International Mozambique Investment, ma non è stato reso noto a quali progetti sia interessata.
L’ICA è stata istituita dal governo mozambicano nel novembre 2016 dall’unione del Centro per la promozione degli investimenti, l’Ufficio per l’area economica e l’Istituto della promozione dell’export. Nel 2016 le aziende cinesi solo nella provincia di Maputo hanno investito 400 milioni di dollari.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Superata la boa dei 20 anni dalla fine della guerra civile che tanti danni ha causato, il Mozambico si appresta a entrare in una nuova fase della sua storia.

Superata la boa dei 20 anni dalla fine della guerra civile che tanti danni ha causato, il Mozambico si appresta a entrare in una nuova fase della sua storia.



__di


Pubblicato il


Leggi anche