Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Burkina Faso: azienda russa di fertilizzanti entra nel paese per distribuire nella regione

Il produttore russo di fertilizzanti agricoli PhosAgro ha intrapreso un partenariato con la Sopam, una società privata burkinabè, per iniziare la distribuzione dei suoi prodotti in Burkina Faso e nella regione dell’ Africa Occidentale.
Secondo il giornale ConfidentielAfrique, è stata creata una società a capitale misto, la Fertafrica SA, tra la PhoSagro e la Sopam dell’uomo d’affari Sogli Pangueba Mohamed.
Quest’ultimo avrebbe investito 5 milioni di euro per la costruzione di un deposito da 20.000 m2, in grado di accogliere i fertilizzanti importati dal gigante russo, via il porto ivoriano di Abidjan.
Un primo carico di 10.000 tonnellate d’urea dovrebbe arrivare il 15 aprile ad Abidjan ed essere consegnato a fine mese in Burkina, da dove sarà rivenduto agli operatori richiedenti.
La stampa riferisce si trattative in divenire con banche e istituzioni sulle modalità e garanzie di pagamenti.
Secondo i promotori del progetto, l’idea è di trasformare il Burkina Faso in porta d’ingresso dei prodotti della PhosAgro in Africa. Finora, l’azienda di Mosca lavorava sul continente con il ricorso a intermediari. [CC]

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Copertina-Agribusiness-150x210

È la chiave di volta dello sviluppo dell’Africa: dopo anni di abbandono e di trascuratezza l’Agricoltura è tornata ad essere considerata la Risorsa del continente. Sacrificata sull’altare della crescita industriale, della sete di materie prime e della finanza, l’agricoltura è tornata ad attirare l’attenzione di governi e comunità economica, ma anche di donors per lo sviluppo.



__di


Pubblicato il


Leggi anche