Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Zimbabwe: operatore di telecomunicazioni TelOne punta su servizi digitali

La compagnia di telecomunicazioni TelOne introdurrà nuovi servizi per tentare di arginare il declino di guadagni causato dal crescente uso del traffico dati (OTTS) WhtasApp e Facebook su tutti, a scapito del traffico voce.The-new-TelOne-Logo
La compagnia parastatale tra il 2013 e il 2016 ha registrato un calo di introiti relativi ai servizi voce del 43%. “La società sta pensando di aumentare i ricavi relativi alla banda larga facendoli passare dal 20% al 48% del totale entro il 2020 e ridurre quelli relativi al servizio voce dal 66% al 43%” ha scritto la TelOne in una nota. Tra i nuovi servizi che verranno implementati è allo studio il cloud e servizi di ICT, iniziando così il processo di trasformazione della compagnia da telefonica a società convergente con enfasi sulla banda larga e i servizi digitali che dovrebbero portare ad utili nel giro di due anni. L’implementazione del Piano nazionale sulla banda larga è iniziato solo l’anno scorso, invece che nel 2014, a seguito della difficoltà nell’ottenere i prestiti dalla Exim Bank cinese. Ad oggi Tel One ha usufruito di 33 dei 98 milioni di dollari previsti dall’istituto cinese per la modernizzazione della compagnia di telecomunicazioni. [LS]

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Una mappa ragionata del continente con bilanci, prospettive e criticità: al suo interno sarà possibile consultare i dati sull’export italiano e il calendario delle iniziative dell’Agenzia ICE in Africa nel 2017, lo stato della crescita e delle tensioni nel continente, i Paesi che sono cresciuti di più nel 2016.

Una mappa ragionata del continente con bilanci, prospettive e criticità: al suo interno sarà possibile consultare i dati sull’export italiano e il calendario delle iniziative dell’Agenzia ICE in Africa nel 2017, lo stato della crescita e delle tensioni nel continente, i Paesi che sono cresciuti di più nel 2016.



__di


Pubblicato il


Leggi anche