Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Livraison_de_Bananes

Costa d’Avorio: la produzione di banane pronta ad accrescere

Dovrebbe pressappoco raddoppiare entro i prossimi due anni la produzione di banane ivoriane : ad annunciarlo è stato il segretario esecutivo dell’Organizzazione dei produttori-esportatori di banane, manghi e ananas (Obamci), Emmanuel Dolly, nel corso di un’intervista all’agenzia ReutersSelling_Bananas_by_the_road_in_Côte_d'Ivoire_(2)

Secondo Dolly, da una produzione che si è assestata attorno a 280.000 tonnellate per il 2016, nel 2019 la produzione potrà raggiungere 500.000 tonnellate, grazie ad alcune iniziative tese a migliorare la produttività degli agricoltori, ma anche agli investimenti di due grandi aziende. Nate da partnership con società basate nelle Antille, sono operative la Société ivoiro-antillaise de production agricole (Siapa, Guadalupe) , che ha lanciato le attività nel 2014, e la Bananes Antilles-Côte d’Ivoire (Banaci, Martinica), creata nel 2013. Entrambe hanno portato metodi di coltivazione e di conservazione che hanno aiutato la filiera a riguadagnare terreno, dopo una battuta d’arresto causata dalla crisi politico-militare fino al 2013, ma anche da gravi inondazioni che hanno avuto pesanti conseguenze nel giugno del 2014. Più nota per la sua produzione di cacao e di caffè, la Costa d’Avorio è anche un importante fornitore di banane per il mercato europeo, che assorbe l’80% della produzione. L’UE ha d’altronde contribuito a un piano di ripresa della filiera, con un sostegno da 45 milioni di euro. Il primo produttore in Costa d’Avorio è un gruppo francese, la Compagnie fruitière, che si definisce il più importante produttore di banane in Africa. [CC]

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Copertina-Agribusiness-150x210

È la chiave di volta dello sviluppo dell’Africa: dopo anni di abbandono e di trascuratezza l’Agricoltura è tornata ad essere considerata la Risorsa del continente.

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche