Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

energies_du_futur

Senegal: inaugurato impianto per produrre combustibile dal recupero dei rifiuti

E’ stato inaugurato ufficialmente a Nguekokh, una sessantina di chilometri a sud-est della capitale Dakar, la prima struttura in Senegal capace di produrre combustibile diesel attraverso il recupero di pneumatici usati e rifiuti plastici.
A darne notizia sono i media specializzati, aggiungendo che l’impianto è stato realizzato dalle società canadesi Goldcorp e Balanced Power Engineering insieme alla senegalese Energies Du Futur con un investimento del valore pari a 1,8 milioni di dollari.
In base a quel che viene reso noto, l’impianto di Nguekokh ha la capacità di trasformare in diesel fino a 1500 pneumatici usati al giorno in modo da produrre fino a 15.000 litri di combustibile al giorno.
“E’ un piccolo progetto e non ci aspettiamo un grandissimo ritorno economico – ha detto Todd Walter, presidente della Balanced Power Engineering – L’unica cosa di cui c’è più bisogno dell’energia in Africa occidentale sono i posti di lavoro: questo progetto ha il potenziale di essere auto-sostenibile e risolvere in parte il grande problema dell’inquinamento che esiste in questa regione del mondo”.
Secondo quel che viene reso noto, l’impianto di Nguekokh è il primo di altri cinque che le società canadesi coinvolte intendono realizzare nei paesi dell’Africa occidentale. [MV]

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

La rimonta è iniziata. E il Senegal, dopo un periodo di prestazioni economiche appannate, sembra seriamente intenzionato a riprendere il ruolo di primo piano che gli spetta tanto in Africa occidentale quanto nell’intero continente.

La rimonta è iniziata. E il Senegal, dopo un periodo di prestazioni economiche appannate, sembra seriamente intenzionato a riprendere il ruolo di primo piano che gli spetta tanto in Africa occidentale quanto nell’intero continente.



__di


Pubblicato il


Leggi anche