Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

In arrivo il dominio “.africa”, ma continua la battaglia legale

Saranno disponibili probabilmente fra poche settimane le prime pagine web registrate sotto il dominio “.africa”.

L’Internet Corporation for Assigned Names and Numbers, meglio nota con l’acronimo ICANN – l’authority per l’assegnazione dei nomi dei domini e dei numeri su Internet – ha infatti dato l’autorizzazione all’organizzazione sudafricana ZA Central Registry (ZACR) a vendere il dominio “DOTafrica”. Essendo saturi i domini “.com” e “.net” l’ICANN ha aperto da tempo nuove possibilità, e domini continentali come “.eu” e “.asia” sono  già in uso. Il nome di dominio “.africa” è tuttavia al centro di una battaglia che dura da anni tra la ZACR e un ente delle Mauritius,  DotConnectAfrica (DCA). Se l’ICANN ha annunciato la sua decisione finale, la DCA ha denunciato l’authority statunitense per frode e pratiche sleali e attende la decisione di un tribunale federale statunitense. [CC]

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Una mappa ragionata del continente con bilanci, prospettive e criticità: al suo interno sarà possibile consultare i dati sull’export italiano e il calendario delle iniziative dell’Agenzia ICE in Africa nel 2017, lo stato della crescita e delle tensioni nel continente, i Paesi che sono cresciuti di più nel 2016.

Una mappa ragionata del continente con bilanci, prospettive e criticità: al suo interno sarà possibile consultare i dati sull’export italiano e il calendario delle iniziative dell’Agenzia ICE in Africa nel 2017, lo stato della crescita e delle tensioni nel continente, i Paesi che sono cresciuti di più nel 2016.



__di


Pubblicato il


Leggi anche