Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

00361322 f8bb65ed1052f08535e83b45078f5a7c arc614x376 w1200

Energia: quattro paesi insieme per le risorse di Gas del Lago Tanganyka

Sfruttare in maniera congiunta tra i quattro paesi che affacciano sul Lago Tanganyka le risorse di gas che si trovano nel bacino lacustre.

E’ questo il tema al centro della riunione prevista in settimana in Repubblica Democratica del Congo e alla quale parteciperanno funzionari e rappresentanti dei ministeri dell’Energia di Kinshasa, della Tanzania, del Burundi e dello Zambia.

A dirlo è stato nei giorni scorsi il ministro tanzaniano dell’Energia, Sospeter Muhongo, precisando che nell’agenda dell’incontro figurano le modalità con le quali avviare fasi di esplorazioni comuni dei giacimenti di gas al di sotto del secondo lago più profondo al mondo.

“Sono state rinvenute tracce di petrolio e di gas nel lago e l’incontro intende armonizzare gli sforzi di esplorazione ed evitare conflitti sulla ricerca e lo sfruttamento di queste risorse” ha precisato Muhongo ai media nazionali.

La riunione si terrà nella città congolese di Kalemie e la Tanzania sarà rappresentata dal suo viceministro dell’Energia.

Nell’Ottobre 2016, Tanzania e Congo Kinshasa avevano già firmato un protocollo d’intesa per lo sfruttamento petrolifero e gasiero comune nella regione del Lago Tanganyka e nei suoi dintorni.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Le energie rinnovabili rappresentano, insieme al gas, il futuro della produzione di energia in Africa. Dall'Africa Australe  a quella Orientale, passando per quella Occidentale i paesi africani si stanno dotando di strumenti per spingerne l'uso.

Le energie rinnovabili rappresentano, insieme al gas, il futuro della produzione di energia in Africa. Dall’Africa Australe a quella Orientale, passando per quella Occidentale i paesi africani si stanno dotando di strumenti per spingerne l’uso.



__di


Pubblicato il


Leggi anche