Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Station for oil in the sea.

Senegal: Prima produzione di gas nel 2021

La prima produzione di gas estratto in Senegal avrà luogo nel 2021: lo annuncia un comunicato della Presidenza, sulla base delle indicazioni di compagnie petrolifere internazionali attive sul territorio, la statunitense Kosmos Energy e la britannica British Petroleum.

Esattamente un anno fa, la Kosmos aveva annunciato la scoperta di un giacimento di classe mondiale nel nell’offshore profondo, al confine con la Mauritania. Tali riserve sono state presentate  come le più importanti riserve di gas naturale dell’Africa Occidentale.

Nel 2016, British Petroleum ha negoziato l’acquisto di quote della Kosmos nei progetti esplorativi in Senegal e in Mauritania, investendo ben un miliardo di dollari.  L’intesa ha portato BP a ottenere una partecipazione al 32,9% nei contratti dei blocchi di Saint-Louis Offshore Profond e Cayar Offshore Profond, mentre Kosmos resta l’operatore principale.

A colloquio con il Presidente Macky Sall, le due aziende hanno garantito che lo sfruttamento del gas porterà a una notevole crescita dell’economia.

Secondo i pronostici del Fondo monetario internazionale, già prima del 2021 il tasso di crescita economica oscillerà tra 6,7 e 6,9%. [CC]

Per approfondire:

Leggi il numero dedicato al Senegal e scopri il Piano per il rilancio del paese

Leggi il numero dedicato al Senegal e scopri il Piano per il rilancio del paese

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche