Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

14937372_10157619014160459_5971652216678957774_n

“VeronaFiere al Cairo, un riferimento per il settore delle costruzioni”

“Con la terza edizione di MS Marmomacc + Samoter Africa e la seconda di Projex Africa, Veronafiere consolida la propria presenza nel continente africano, organizzando al Cairo, due manifestazioni diventate gli eventi fieristici di riferimento in Egitto per il settore del building, sia per i materiali che per i macchinari”: così Giovanni Mantovani, direttore generale di VeronaFiere, commenta per InfoAfrica il prossimo inizio dei due appuntamenti che si svolgeranno nella capitale egiziana dal 10 al 13 dicembre.

“Internazionalizzare l’offerta espositiva e il proprio know how è uno degli obiettivi di Veronafiere e il Nord Africa è un’area su cui stiamo investendo – aggiunge Mantovani – Quest’anno sono un centinaio gli espositori presenti al Cairo e molte le novità del programma dedicato alla formazione, come la prima edizione dell’Egyptian Stone Summit, la conferenza sullo stato dell’arte del comparto lapideo egiziano o il debutto di Stones of Africa Gallery, la prima marmoteca dei marmi africani”.

A inaugurare i lavori la fiera sarà il ministro egiziano del Commercio e dell’industria, Tareq Kabil, che sabato 10 dicembre traccerà le conclusioni della conferenza Egyptian Stone Summit.

All’evento è attesa la partecipazione di oltre 3000 operatori professionali e secondo gli organizzatori i principali attore del settore, locali e internazionali, avranno l’opportunità di incontrare professionisti del mondo dell’edilizia, decision makers del settore pubblico e privato, architetti e interior designers con i quali scambiare idee e condividere esperienze.

MS Marmomacc + Samoter Africa (www.msafrica.net) riunisce infatti tutta la filiera del marmo, dall’estrazione e lavorazione della pietra, alle macchine e veicoli da cava ai macchinari per le costruzioni, fino al prodotto finito. Projex Africa (www.projexafrica.net) è invece dedicata all’intero ciclo vitale della moderna industria edilizia, con focus particolare sui temi dell’innovazione, dell’efficienza energetica, del riciclo, del green building e della sostenibilità.

“Come Veronafiere crediamo in queste due eventi, fedeli alla nostra mission di piattaforma di promozione internazionale per le imprese che ha fatto del guardare lontano e della continua innovazione i propri punti di forza”, ha concluso Mantovani. [MV]

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Il numero di maggio è dedicato al nuovo approccio dell’Italia all’Africa, intendendo per Africa la regione subsahariana, dal momento che con l’area settentrionale le relazioni sono state da sempre molto più strette. Il nuovo corso si sta sviluppando su quattro livelli tra di loro comunicanti: cultura, sicurezza, solidarietà, economia

Il numero di maggio è dedicato al nuovo approccio dell’Italia all’Africa, intendendo per Africa la regione subsahariana, dal momento che con l’area settentrionale le relazioni sono state da sempre molto più strette. Il nuovo corso si sta sviluppando su quattro livelli tra di loro comunicanti: cultura, sicurezza, solidarietà, economia



__di


Pubblicato il


Leggi anche