Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Apre i battenti in Ghana One Airport Square, progetto edilizio di Mario Cucinella

Apre al pubblico con un piano interamente dedicato ad attività commerciali l’edificio multi-piano One Airport Square, situato nella crescente zona commerciale di Airport City all’interno dell’area di sviluppo dell’aeroporto internazionale di Accra.

Progettato dallo studio dell’architetto italiano Mario Cucinella, l’edificio è stato costruito con l’ambizione di dare un contributo significativo al paesaggio circostante ed è considerato la prima struttura commerciale eco-sostenibile in tutta l’Africa occidentale.

In base alle informazioni tecniche a disposizione, lo One Airport Square consiste in un edificio di nove piani per uffici, più un piano terra destinato ad attività commerciali, per un totale di circa 17.000 metri quadrati, ed è caratterizzato da una forma compatta che nasconde un ampio atrio interno con la funzione di fornire luce e favorire la ventilazione naturale negli ambienti interni.

E’ il primo complesso commerciale in Ghana ad aver ottenuto l’assegnazione 4-Stars (Design Stage) da parte del Green Building Council of South Africa (GBCSA) e si propone come la nuova destinazione preferita per le attività commerciali ad Accra

Per approfondire:

Leggi il Dossier dedicato al Ghana, disponibile al prezzo speciale di 5€

Leggi il Dossier dedicato al Ghana, disponibile al prezzo speciale di 5€

 

 

Il numero di maggio è dedicato al nuovo approccio dell’Italia all’Africa, intendendo per Africa la regione subsahariana, dal momento che con l’area settentrionale le relazioni sono state da sempre molto più strette. Il nuovo corso si sta sviluppando su quattro livelli tra di loro comunicanti: cultura, sicurezza, solidarietà, economia

Il numero di maggio è dedicato al nuovo approccio dell’Italia all’Africa, intendendo per Africa la regione subsahariana, dal momento che con l’area settentrionale le relazioni sono state da sempre molto più strette. Il nuovo corso si sta sviluppando su quattro livelli tra di loro comunicanti: cultura, sicurezza, solidarietà, economia

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche