Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Vertice UA: approvata la nuova ‘Carta africana del Mare’

E’ stata approvata e firmata nel fine settimana dai capi di Stato e di governo riuniti a Lomé, in Togo, per un Vertice straordinario dell’Unione Africana (UA), la Carta Africana per la sicurezza, la salvaguardia e lo sviluppo del Mare.

Lo si apprende da una nota diffusa dalla stessa Unione Africana (UA) nella quale si precisa che la nuova Carta del Mare “intende rendere concreto l’impegno dell’Africa ad una gestione efficiente ed effettiva dei propri oceani, mari e corsi d’acqua per assicurare così uno sfruttamento sostenibili, equo e benefico di risorse così critiche e delicate”.

L’Assemblea ha poi chiesto agli Stati membri di ratificare con urgenza e secondo le rispettive procedure la Carta, così da poter dare inizio alla sua applicazione.

Nel suo discorso il presidente del Ciad e presidente di turno dell’Unione Africa, Idriss Deby Itno, la Carta rappresenta uno “straordinario strumento cooperativo che integrerà e completerà le cornici legali esistenti in ogni stato” e che consentirà di facilitare ai paesi di operare in maniera congiunta nella gestione di tutte le strategie (dalla sicurezza al commercio) relative all’acqua.

Anche il presidente ospite, Faure Gnassingbe del Togo, ha sottolineato che la Carta rappresenta uno strumento “in grado di facilitare il rafforzamento degli sforzi per combattere l’insicurezza marittima e promuovere il commercio, oltre a favorire lo sfruttamento sostenibile delle risorse marine”.

Di sviluppo di un più ampio concetto di ‘Blue Economy’ ha invece parlato il presidente della Commissione dell’Unione Africana, Nkosazana Dlamini Zuma, la quale ha poi ha assicurato che la Commissione organizzerà consultazioni con tutti i soggetti interessati per completare gli aspetti di sviluppi legati alla Blue Economy.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

cover-SITO-AgoSett-2016

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche