Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Costa d’Avorio: Energia, approvate misure per aumentare concorrenza

    Il governo ivoriano ha approvato una serie di misure destinate a liberalizzare i settori dell’energia e della gestione dell’acqua in modo da migliorare la capacità delle forniture e incrementare la concorrenza.

    “Il consiglio dei ministri ha adottato sei decreti destinati a liberalizzare il settore dell’elettricità, dalla produzione alla fornitura – ha detto il portavoce del governo, Bruno Kone – Sono tutte attività che sinora erano prerogativa esclusiva della Compagnia elettrica ivoriana (CIE)”.

    Obiettivo dichiarato dallo stesso presidente Alassane Ouattare è infatti interrompere i monopoli esistenti nel settore dell’energia e della gestione delle risorse idriche per ridurre i prezzi al consumo e incrementare il flusso di investimenti diretti in Costa d’Avorio.

    In base a quel che viene reso noto, le misure riguardano in particolare la definizione delle condizioni per i produttori indipendenti di energia di vendere l’elettricità prodotta nei loro impianti ai gestori della rete elettrica nazionale, la dissoluzione dell’attuale ente di regolamentazione del settore e la creazione di una nuova autorità, la revisione delle tariffe elettriche correnti e la definizione di linee guida per la commercializzazione dell’energia e la sua distribuzione. [MV]

    © Riproduzione riservata

    Per approfondire:

    copertinaottobre2016-sito

     



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche