Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Rwanda: Progetto fabbrica mangimi per pesci d’allevamento sul lago Kivu

Il governo di Kigali ha affidato a un soggetto privato neozelandese la gestione la Centro urbano di promozione dei prodotti per la pesca e l’acquacoltura, al fine di garantire localmente la produzione di tutto ciò che afferisce il settore dell’acquacoltura in Rwanda.

In base a quel che viene reso noto, l’accordo ha durata decennale e prevede che la società Aquahort Export Ltd/AEL stabilisca una fabbrica di mangimi per pesce d’allevamento capace di produrre almeno cinque tonnellate di prodotto al giorno.

Secondo i media ruandesi la fabbrica dovrebbe essere realizzata sulle coste del lago Kivu, dove si concentra gran parte della produzione di acquacoltura del Rwanda.

Il progetto – secondo Bart Gasana, responsabile di Aquahort in Rwanda – ha un costo stimato pari a circa 350.000 e rappresenta la prima fase di un più ampio intervento industriale da parte di Aquahort nel settore della pesca e dell’acquacoltura in Rwanda, che attualmente è costretto a importare i mangimi per il pesce d’allevamento soprattutto da Israele e Uganda.

[MV] © Riproduzione riservata

Per approfondire:

cover-SITO-AgoSett-2016



__di


Pubblicato il


Leggi anche