Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Ghana: Pronto il primo Eurobond domestico, in cerca di dollari

Avverrà il prossimo mese l’emissione del primo bond in dollari che il Ghana ha pensato per essere dedicato esclusivamente agli investitori interni.

Lo ha annunciato nei giorni scorsi il ministro delle Finanze Seth Terkper, precisando che l’iniziativa rientra negli sforzi del governo per aumentare i flussi di finanziamento e rafforzare il mercato obbligazionario locale.

Il titolo che verrà immesso sul mercato interno avrà una durata di due anni e punta a raggiungere quota 50 milioni di dollari. La gestione della sua vendita sarà affidata a Barclays Bank, Stanbic Bank e alla società di brokeraggio Strategic African Securities.

“L’obiettivo è quello di emettere un bond in dollari così da rispondere ad alcuni dei nostri impegni in dollari nel bilancio, la maggior parte dei quali sono legati alla spesa in conto capitale” ha sottolineato Terkper, aggiungendo che l’obiettivo generale è quello di razionalizzare il mercato del dollaro locale.

Il Ministero delle Finanze non ha ancora annunciato i particolari del titolo, ma, secondo fonti vicine alla trattativa citate dalla stampa economica internazionale, il tasso del bond dovrà essere intorno al 5 per cento.

Il ministro ha poi fatto sapere che il Governo sta inoltre valutando l’emissione di un prestito obbligazionario dedicato alla diaspora che ha specificatamente dedicato ai ghanesi all’estero.

Il Ghana ha firmato un programma di assistenza di tre anni con il Fondo Monetario Internazionale nel mese di aprile 2015 per ristabilire un equilibrio fiscale per la propria economia gravata da deficit, debito pubblico e tassi di interesse elevati.

A luglio il debito pubblico ghanese ammontava a 27,8 miliardi di dollari, ovvero il 65,9 per cento del prodotto interno lordo. Il Ghana a settembre ha messo sul mercato il suo quinto Eurobond da 750 milioni di dollari con scadenza 2022 e con un rendimento del 9,25 per cento.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Leggi il Dossier dedicato al Ghana, disponibile al prezzo speciale di 5€

Leggi il Dossier dedicato al Ghana, disponibile al prezzo speciale di 5€

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche