Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

japoma stade camerun

Camerun: Turchia principale partner per il futuro stadio di Douala

Sono partner turchi a finanziare e a costruire lo stadio di Japoma a Douala, una delle infrastrutture sportive in progetto per la Coppa d’Africa delle Nazioni (CAN) del 2019.

Il presidente della Repubblica Paul Biya ha firmato venerdì scorso un decreto che autorizza il ministero dell’Economia e della Pianificazione a firmare con la banca turca Eximbank un accordo per un prestito del valore di 174 milioni di euro.

Il progetto in realtà non comprende solo uno stadio calcistico in grado di accogliere 50.000 persone, ma anche una piscina olimpionica, terreni da tennis, altri terreni per l’allenamento, parcheggi e uno spazio per l’Accademia nazionale di calcio.

Concepiti da un’azienda statunitense, la AFLLC/AECOM, gli impianti sportivi saranno costruiti dall’azienda turca Yenigun, che finora non aveva mai lavorato in Camerun.

Nella realizzazione delle infrastrutture per la CAN 2019 sono anche coinvolti partner italiani : sarà infatti la banca Intesa San Paolo ad erogare un prestito per la costruzione dello stadio principale a Yaoundé, che sarà costruito dalla ditta perugina Piccini. [CC]

Per approfondire:

Scopri la "Piccola Africa" e i legami con l'Italia

Scopri la “Piccola Africa” e i legami con l’Italia

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche