Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Etiopia: Parchi industriali, il ministro dell’Industria etiope fa tappa a Roma

Presentare i progetti dei nuovi parchi industriali in corso di realizzazione in Etiopia e rendere note tutte le opportunità esistenti nei settori dell’agro-industria, del tessile e del conciario. Questi gli argomenti all’ordine del giorno domani a Roma, in occasione di un incontro che sarà presenziato dal ministro di Stato dell’Industria etiope, Mebrahtu Meles,  e che è realizzato con il supporto dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale (UNIDO).

Quella di Roma è l’ultima tappa di un viaggio che ha già condotto il ministro nei giorni scorsi in altre città italiane.

La tappa romana, realizzata con la collaborazione di ICE presso la cui sede nel quartiere dell’EUR della capitale si terrà la presentazione, sarà anche l’occasione per presentare il primo Forum del settore agroindustriale – “First International Agro-Industry Investment Forum: Unleashing the Ethiopia’s investment potential” – che avrà luogo ad Addis Abeba il prossimo 5-7 Ottobre.

“L’Etiopia è notevolmente interessante per diverse ragioni, in primo luogo per la buona stabilità politica e per l’elevato tasso di crescita, ma anche per la posizione strategica, la manodopera a basso costo e l’ampio mercato interno. Vi è poi da sottolineare la costante crescita ed espansione del settore agroalimentare e della trasformazione dei prodotti” si sottolinea in una nota diffusa da UNIDO per presentare l’evento.

La partecipazione è gratuita e chiunque fosse interessato a partecipare potrà iscriversi compilando il form al seguente indirizzo internet: http://www.unido.it/eventi/cpEthiopia2016/

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

coverMaggio2016

Oltre 64 pagine dense di spunti e informazioni e un'ampia selezione di notizie dai settori in principale sviluppo

Oltre 64 pagine dense di spunti e informazioni e un’ampia selezione di notizie dai settori in principale sviluppo

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche