Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Camerun: mega progetto turistico di Yoyo, governo apre a nuovi investitori

Il governo di Yaoundé “non è più vincolato” al memorandum firmato con la società Ruwaad Holding per la costruzione di un complesso turistico del valore di 1000 miliardi di franchi cfa (pari a 1,5 miliardi di euro) nella località di Yoyo, nella regione del Littorale.

Ad annunciarlo il ministro dell’Economia, Louis Paul Motazé, precisando che l’esecutivo ha già sollecitato formalmente tre volte la controparte senza ottenere alcun risultato tangibile.

Un comunicato governativo denuncia il fatto che la società, controllata da un fondo di investimenti degli Emirati Arabi specializzato nelle infrastrutture turistiche e di divertimento, non è neanche riuscita a costituire la società di gestione del progetto (Cameroon International Project Company, Cip) entro la scadenza stabilita dal memorandum.

Inoltre, sul terreno i lavori non sono mai cominciati. A questo punto, come già in parte deciso durante una riunione del “Comitato interministeriale di pilotaggio del progetto di costruzione del mega complesso economico e turistico di Yoyo” svoltasi a fine 2013, il governo camerunense apre ufficialmente ad altri investitori.

Sulla carta il complesso turistico di Yoyo – che prevede chilometri di spiagge attrezzate, alberghi, ristoranti e parchi divertimento – dovrebbe sorgere su un’area estesa 10.000 ettari, creando 250.000 posti di lavoro durante la fase di costruzione e altri 120.000 durante quella operativa. [VV]

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Scopri la "Piccola Africa" e i legami con l'Italia

Scopri la “Piccola Africa” e i legami con l’Italia

coverMaggio2016


__di


Pubblicato il


Leggi anche