Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Conca d'Oro, 206 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Africa: conclusi negoziati su trattato per una banca continentale dell’energia

    Il progetto di banca africana dell’energia sta compiendo qualche passo avanti. “Abbiamo terminato i negoziati sul trattato istitutivo della banca, sulla carta bancaria e sull’approvazione della sede della banca da parte del Paese ospitante”, ha detto in un’intervista a La Tribune Afrique, Omar Farouk Ibrahim, segretario generale dell’African Petroleum Producers Organization (Appo), uno dei promotori dell’iniziativa assieme alla Banca africana di esportazione-importazione (Afreximbank).

    La prossima tappa riguarda la ratifica del trattato istitutivo da parte dei Paesi membri ratifichino il trattato, perché la banca sarà sovranazionale, un’istituzione finanziariamente indipendente.

    Il coordinamento del progetto dovrebbe riunirsi entro la fine di marzo 2024, per designare definitivamente il Paese ospitante per la sede della futura istituzione. Otto i paesi sarebbero in lizza. Algeria, Benin, Nigeria, Egitto, Costa d’Avorio, Sudafrica e Ghana.

    Nato all’indomani della Cop 26 in seguito alla decisione delle istituzioni e dei Paesi occidentali di interrompere gradualmente i finanziamenti dedicati ai combustibili fossili in Africa, il progetto della banca africana dell’energia è stato annunciato ufficialmente nel maggio 2022. [Da Redazione InfoAfrica]

    © Riproduzione riservata

    Leggi il nostro focus sulle opportunità energetiche in Africa: https://www.africaeaffari.it/rivista/energia-la-via-africana



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche