Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Conca d'Oro, 206 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Namibia/Zambia: passi avanti per i collegamenti energetici e ferroviari

    Namibia e Zambia hanno firmato un memorandum d’intesa (Mou) per costruire un oleodotto e gasdotto che colleghi i due paesi. L’accordo è stato firmato durante la decima sessione della Commissione permanente congiunta (Jpc) a Swakopmund, città costiera occidentale della Namibia, dal ministro dell’Energia dello Zambia Peter Kapala e dal ministro delle miniere e dell’energia della Namibia Tom Alweendo. Lo si apprende dai media locali, che citano un comunicato.

    Il gasdotto collegherà Walvis Bay, in Namibia, allo Zambia. I due Paesi si sono impegnati ad attuare un protocollo d’intesa sullo sviluppo e l’attuazione del progetto di gasdotto e gas naturale Namibia-Zambiano: “La commissione ha invitato i settori privati ​​dei due Paesi a sfruttare l’immensa opportunità e il potenziale che il protocollo d’intesa genererebbe”. Se eseguito come previsto, il progetto avrà un impatto significativo sull’affrontare le carenze di disponibilità di petrolio dei due Paesi e dell’Africa meridionale in generale, portando a un calo dei prezzi alla pompa, in particolare per lo Zambia, che dipende fortemente dalle importazioni dall’Europa e dal Medio Oriente.

    Il Jpc ha sollecitato l’istituzione di uno sportello unico di frontiera a Katima-Mulilo/Wenela da tenere aperto 24 ore al giorno e sette giorni alla settimana, per facilitare il commercio tra i due Paesi.

    La commissione ha inoltre accolto con favore il completamento di uno studio di fattibilità per la costruzione di una linea ferroviaria da Grootfontein in Namibia a Katima Mulilo in Zambia, che consentirà ai due Paesi di creare un collegamento ferroviario: “Il Jpc si è impegnato a velocizzare l’operatività del progetto”. [Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata

    Leggi il nostro focus sulle opportunità legate ai bisogni infrastrutturali in Africa: https://www.africaeaffari.it/rivista/il-nodo-delle-infrastrutture



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche