Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Conca d'Oro, 206 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Etiopia: Serve una mappatura delle risorse minerarie per attrarre investitori

    Una corretta mappatura geologica dell’Etiopia favorirebbe gli investimenti nel settore minerario: lo ha affermato Ibrahim Shaddad, direttore generale dell’African Minerals and Geosciences Center (Amgc) in un’intervista all’agenzia di stampa etiope Ena.

    Secondo Ibrahim Shaddad, le risorse minerarie sono abbondanti nel Paese, ma non sono sfruttate. L’Etiopia quindi deve fare un ulteriore passo avanti eseguendo uno studio approfondito e procedendo a prospezioni nell’intero Paese. “Per quanto ne so – ha detto Ibrahim Shaddad -, in Etiopia, un quarto di milione della superficie potrebbe nascondere risorse minerarie. Si deve però approfondire ulteriormente la ricchezza del sottosuolo. È necessario tracciare una mappa in scala 1000 per attrarre gli investitori”.

    A suo parere, gli investitori non vogliono spendere soldi e tempo per fare il lavoro di base. Se, però, possono disporre di almeno un certo livello minimo di informazioni possono decidere di investire. Il settore minerario potrebbe offrire un grosso contributo alla crescita del Pil nazionale. [Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata

    Leggi il nostro focus sulle immense risorse di terre rare presenti in Africa: https://www.africaeaffari.it/rivista/terre-rare-e-preziose



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche