Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Conca d'Oro, 206 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Costa d’Avorio: Si riparte con nuovi progetti nel settore turistico

    Il governo ivoriano punta ad aumentare il contributo alla produzione del Pil del settore turismo e tempo libero al 10% nel 2025 rispetto al 7,3% del 2019 e all’1,8% del 2021. Lo ha annunciato il direttore generale del Turismo e dell’Industria alberghiera Klo Fagama intervenendo alla conferenza dal titolo “Lo sviluppo del turismo in Costa d’Avorio” tenutasi ad Abidjan.

    Per rivitalizzare questo settore fortemente colpito dal Covid-19, Klo Fagama ha indicato che sono previsti progetti imminenti e a breve termine, il cui importo cumulativo ammonta a 500 miliardi di franchi CFA.

    Tra i progetti il “Tour de la Nation”, che prevede la realizzazione di un hotel a cinque stelle con 225 camere sull’Altopiano, il progetto di costruzione delle tre torri gemelle sul sito Aip, l’ampliamento del Golf Hotel e la realizzazione di un resort da 1.000 camere sul sito di Dalhia Fleur, che copre un’area di 148 ettari. Tra i progetti anche una iniziativa con l’obiettivo di promuovere il turismo nella baia di Cocody, un altro per ristrutturare le strutture alberghiere del patrimonio statale nell’ambito del Can 2023 ad Abidjan e Yamoussoukro e l’ammodernamento del Ranhotel e la costruzione di un Noom Hotel a Bouaké. [Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata

    Leggi il nostro focus sulla Costa d’Avorio, uno dei paesi a più forte crescita nel continente: https://www.africaeaffari.it/rivista/costa-davorio-al-bivio



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche