Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Conca d'Oro, 206 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Angola: Eni e TotalEnergies in gara per due blocchi nel Basso Congo

    TotalEnergies ed Eni hanno presentato le loro offerte per operare in due blocchi offshore nel Bacino del Basso Congo, su otto messi a gara lo scorso febbraio dell’Agenzia nazionale per il petrolio, il gas e i biocarburanti (Angp), pari a “un possibile iniziale investimento di 58,6 milioni di dollari”.

    Stando a quanto riferito dall’Angp sulle proposte convalidate, Eni Angola ha presentato una proposta per operare nel blocco 31/21, nel Bacino del Basso Congo, con una partecipazione del 50% in un consorzio con Equinor Energy Internacional, che vuole entrare come non operatore, detenendo l’altro 50%. L’Eni ha quindi proposto un bonus produzione di cinque milioni di dollari, con un’unica rata entro 30 giorni dall’avvio della prima produzione commerciale.

    TotalEnergies si è invece proposta come unico operatore, con il 100%, del blocco 16/21, offrendo un bonus produzione da versare in base al volume di produzione accumulato all’interno dell’area di sviluppo.

    L’amministratore delegato dell’Angp, Paulino Jeronimo, si è detto soddisfatto dei risultati raggiunti con la gara. Le proposte arrivate con questa gara, ha detto Jeronimo, “ci dimostrano che siamo sulla strada giusta e che dobbiamo impegnarci sempre di più per rilanciare il nostro settore petrolifero e il suo contributo all’economia nazionale”. [Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata

    Leggi il nostro numero sulle prospettive attese per il 2022: https://www.africaeaffari.it/rivista/2022-un-anno-di-consolidamento



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche