Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Conca d'Oro, 206 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Mozambico: Al via colossale piano di riforestazione di mangrovie

    Il ministero del Mare, delle Acque Interne e della Pesca del Mozambico ha lanciato il più grande progetto di riforestazione di mangrovie in Africa, che prevede la piantumazione tra 50 e 100 milioni di piante nel corso dei prossimi 30 anni. Lanciato in collaborazione con Blue Forest, organizzazione specializzata nel rimboschimento di mangrovie con sede negli Emirati Arabi Uniti, il piano interesserà 185.000 ettari di foreste di mangrovie delle province Sofala e Zambezia, nel centro del Mozambico, e ricorrerà a immagini satellitari ad alta risoluzione, tecnologia LiDAR e dati di telerilevamento per identificare i siti dove è più necessario intervenire.

    Le attività di riforestazione vedranno coinvolte istituzioni pubbliche, università e ong, mentre i finanziamenti arriveranno dai crediti di carbonio che saranno generati dalle attività di riforestazione e conservazione, pari a “circa 200.000 tonnellate di emissioni di CO2 l’anno”, secondo quanto precisato in un comunicato.

    “Il Mozambico ha oltre 300.000 ettari di mangrovie lungo la sua costa, che è uno dei più grandi tratti di foresta di mangrovie in Africa. Siamo lieti di collaborare con Blue Forest e di introdurre una tecnologia innovativa in modo da mappare e ripristinare le nostre foreste di mangrovie per le generazioni a venire”, ha commentato il sottosegretario Xavier Munjovo.

    Il fondatore e amministratore delegato di Blue Forest, Vahid Fotuhi, ha rimarcato come il Mozambico sia “un Paese estremamente strategico quando si tratta di foreste di mangrovie: decine di migliaia di persone e un’infinita vita marina trarranno vantaggio da questo progetto”. [Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche