Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Egitto: Sarà Sharm El-Sheikh a ospitare la Cop27 l’anno prossimo

    L’Egitto è stato ufficialmente selezionato per ospitare la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici 2022 (Cop27) che si terrà nel novembre 2022 a Sharm El-Sheikh.

    L’attuale conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici Cop26, riunita a Glasgow in Scozia, ha annunciato ieri la decisione con un comunicato stampa. Gli Emirati Arabi Uniti ospiteranno l’edizione 2023 della conferenza.

    Il ministro dell’Ambiente egiziano Yasmine Fouad ha espresso il suo apprezzamento a tutte le delegazioni, in particolare alle delegazioni dei paesi africani, per il loro sostegno all’Egitto. Fouad ha anche ringraziato tutte le parti che si riuniranno il prossimo anno in Egitto per lavorare “al raggiungimento di risultati equi ed equilibrati per affrontare gli impatti del cambiamento climatico e per aiutare i paesi in via di sviluppo e africani ad affrontare e adattarsi rapidamente ai cambiamenti climatici”.

    Nel 2019, l’Egitto ha presieduto una coalizione con il Regno Unito sull’adattamento climatico e la resilienza al vertice delle Nazioni Unite sull’azione per il clima. L’Egitto ha anche ospitato la Conferenza delle parti della Convenzione sulla diversità biologica nel 2018.

    Per fare il punto sulle sfide per la resilienza climatica in Africa, https://www.africaeaffari.it/rivista/resilienza-climatica[Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche